StePius - poesie e interpretazioni a soggetto

Questi testi sono scritti da me. Sono libere interpretazioni, scritture filosofiche, narrazioni e poesie. Piccole pillole di vita a volte inutili, come la vita stessa, a volte belle, come il sogno ci insegna.

=> Il mio libro per bambini: Filastrocche al cellulare <=

20 febbraio 2007

A tradire se stessi

In fondo che male c'è
a tradire se stessi?
Il carnevale è un tempo di compromessi:
se potessi metterei una maschera
da uomo vero
e, falsamente sincero,
vivrei sempre con te.

In fondo
non c'è niente di male
in un banale incrocio di ipocrisia:
anche l'amore ha un che di leggero
uno scherzo, un coriandolo e poi vola via.