StePius - poesie e interpretazioni a soggetto

Questi testi sono scritti da me. Sono libere interpretazioni, scritture filosofiche, narrazioni e poesie. Piccole pillole di vita a volte inutili, come la vita stessa, a volte belle, come il sogno ci insegna.

=> Il mio libro per bambini: Filastrocche al cellulare <=

21 ottobre 2005

La musica che non esiste

Gente
Perduta in un sacco di juta
Aiutati che il ciel t'aiuta
Ho una tuta d'astronauta
e pensieri da moonlight
Ma come fai a perderti dietro a una strobo?
Qui c'è un bar per whisky e contrabbasso
un baro con l'asso nella manica
e la bara dove dracula poltrisce di giorno
Vuoi sapere perché ci torno?
Non so
sarà la musica che non esiste
il racconto triste dell'uomo pipistrello
o tutto quello che gli angeli sottintendono
quando si cuciono le ali
bestemmiano
non si arrendono.