StePius - poesie e interpretazioni a soggetto

Questi testi sono scritti da me. Sono libere interpretazioni, scritture filosofiche, narrazioni e poesie. Piccole pillole di vita a volte inutili, come la vita stessa, a volte belle, come il sogno ci insegna.

=> Il mio libro per bambini: Filastrocche al cellulare <=

10 dicembre 2007

Figlio d'uno sbadiglio

Chissà se sono il figlio d'uno sbadiglio
o d'un'eterna passione,
chissà se il mio nome è la punta d'una stella
o l'angolo acuto della ragione,
chissà perchè le persone nascono
e cercano una benedizione
quasi sentissero la colpa della luce,
l'illuminazione che induce
ad un senso d'inadeguata materia
o se invece la nostra ricchezza
è la purezza di questa miseria.